Tra i vicoli della città medievale di Erice

Passeggiando tra dame, cavalieri e profumi di dolci Le porte della funivia si chiudono e saliamo. Saliamo su e vediamo le casette arroccate. Appena arrivati le porte si aprono, ma non ci troviamo più nel 2019 bensì nel medioevo. Forse è perché si trova sulla cima di una montagna, ma la città medievale di Erice è perfettamente conservata, sembra uscita…

Alla scoperta della Kasbah di Mazara del Vallo

La Kasbah di Mazara del Vallo è stata una piacevole sorpresa, fermiamo l’auto vicino ad una bella spiaggia, con la sabbia d’oro che luccica nel sole. L’acqua è bassa dalle sfumature verdi-azzurre. La lenta melodia delle onde lunghe e pigre, viene ascoltata solo dagli ultimi turisti di fine estate. Una scala di maioliche arcobaleno ci dà il benvenuto. Vediamo una…

Il deserto di Merzouga con bambini

Dune infinite di polvere di rame, volti ambrati e turbanti colorati, è il Sahara E così, quando il sultano si adagiò sul letto, Sherazade cominciò a raccontare… C’era una volta una terra arsa dal sole, solitaria e sterile quanto meravigliosa. Il vento creava melodie silenziose, disegnando onde tra le dune immobili eppur mutevoli. Antiche carovane di mercanti sui loro cammelli,…

Il Cous Cous di San Vito lo Capo, un meraviglioso incontro di culture

Mentre scrivo questo articolo a San Vito Lo Capo si sta festeggiando un particolare e bellissimo evento: il Cous Cous Fest, che si tiene quest’anno dal 20 al 29 settembre. Noi siamo da poco stati in Marocco, ho amato il cous cous, tutta la tradizione, la lenta e particolare preparazione che c’è dietro. Ero curiosissima quindi di provare il Cous…

Da Marrakech verso il deserto, la nostra avventura in Marocco con i bambini

Apriamo lo sportello dell’auto, l’aria fresca e pulita ci inonda e si riversa leggera sul viso. Siamo a 2260 metri di altezza. Qualche passo e oltre il muro, si fa largo l’infinito splendore delle montagne dell’Alto Atlante. Ci siamo appena incamminati da Marrakech verso il deserto di Merzouga. Ai nostri piedi il panorama si increspa, creando un saliscendi di meraviglie.…

A caccia di giganti di pietra nel Parco dei mostri di Bomarzo con bambini

“È una fredda e grigia giornata novembrina. La pioggia cade a catinelle e un ragazzino, piccolo e grassoccio, di forse dieci, undici anni, entra nella libreria di Carlo Corrado Coriandoli”… “È mezzanotte e nel Bosco Frusciante di Fantàsia un Fuoco Fatuo, di nome Blubb, messaggero, perde la via. Scorge attorno a un falò un Gigante di pietra della stirpe dei…

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart